La Dieta dopo le feste

Porre rimedio in fretta alle scorpacciata delle feste bastano due settimane con menù quotidiani di non più di 1000 calorie.

Il meccanismo è molto semplice giacche si tratta di un regime alimentare che non fornendo al corpo gli zuccheri sufficienti a svolgere le sue normali funzione costringe il corpo a produrre energie dalle riserve di grasso.

Questa dieta è utile non solo per chi ha bisogno di calare di peso ma anche per chi ha bisogno di normalizzare la glicemia anche a seguito delle scorpacciate di dolci natalizi. Purtroppo è una dieta faticosa da seguire e che impone anche non poche rinunce.

FoodSourcesOfMagnesium.jpg
 

Perlopiù bisogna far ricorso alla dieta mediterranea dando prevalenza frutta e verdura alternando carne pesce uova formaggio e legumi con il condimento principale dell'olio extravergine d'oliva rigorosamente.

Cosa utile sarebbe ricorrere al digiuno intermittente che consiste nel consumare tutti i pasti nell'arco di 12 ore e rimanere a digiuno durante l'altra metà del giorno lasciando 12 ore di digiuno tra la cena e la colazione.

I vantaggi del digiuno a intermittenza Sono utili sia per il peso e la linea ma soprattutto per la salute. Il sistema è semplicissimo se il corpo non riceve cibo per 10 /14 ore di fila non ha più zuccheri disponibili da bruciare per produrre energia e di conseguenza deve ricorrere alle sue riserve andando così a consumare il grasso in eccesso.

Cosa fondamentale cenare non più tardi delle 19 così si andrà a letto più leggeri e perdi più si dormirà meglio. Il segreto è che non mangiare per metà della giornata si dà modo frego tra pancreas e a tutti gli organi che concorrono alla digestione di concludere il proprio lavoro e di avere il tempo per rigenerarsi.

Si evita così l'accumulo di sostanze di scarto e tossine negli organi per cui al passo successivo i nutrienti saranno metabolizzati meglio.

Se vi è piaciuto questo consiglio e volete entrare nel dettaglio mettete un like alla pagina e nella giornata di domani mi suggerìremo nel dettaglio cosa mangiare durante la settimana senza tuttavia rinunciare al gusto.


NON TOLLERIAMO LA PORNOGRAFIA ,sia essa soft o hard; applicamo una politica molto severa in materia di condivisione di contenuti pornografici e impone alcune limitazioni alla pubblicazione di immagini di nudità. Allo stesso tempo, è nostra intenzione rispettare il diritto delle persone di condividere contenuti di importanza MERAMENTE ARTISTICA siano essi fotografie pari a una scultura simile al David di Michelangelo o di una madre che allatta al seno il figlio.

 Maggiori informazioni:standard-obbligatori-del-sito/

Contattaci