Taranto Nascosta:L’emozione di conoscere e il desiderio di esistere

Taranto nascosta è un progetto volto a riscoprire luoghi e percorsi che fanno parte della storia tarantina.

Luoghi che pur giacendo sotto i nostri occhi, oggi ci sono celati.

Il gruppo promotore composto da Alessia Gira, Filippo Girardi e Francesco Pasculli, hanno come mission il desiderio della conoscenza e della cultura passata, di ciò che è stata la nostra storia locale.

Partendo dal complesso ipogeico di via Fratelli Mellone, sotto la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, un sito di inestimabile valore fruibile solo con il passaparola ,  continuando col tempietto neogotico di via Cavour, proseguendo con i giardini ammurati e con tutti i tesori del Borgo Umbertino, Taranto nascosta vuole offrire delle alternativa, delle occasioni diverse di vedere , percepire ed immaginare questa terra.

Nelle giornate del 17 e 18 Maggio p.v. dalle ore 10.00 alle ore 14.00 all’interno del cortile dell’edifico ubicato alla via Cavour n 51, ci sarà l’occasione di ammirare uno dei capolavori artistici di questa terra, un raro esempio di arte Gotica (neogotico fin de siècle) della città di Taranto ad opera dei maestri Domenico Fago e Carlo Bari.

In questa occasione, ci sarà anche una mostra grafico pittorica “ Viaggio nel Tempo- Taranto dimenticata” a cura dell’artista Filippo Girardi ; un racconto di Taranto e della sua attività economica nell’area di Piazza Garibaldi nel periodo greco, romano e medioevale.

Usiamo la città come uno scrigno segreto da cui estrarre tesori dimenticati, quasi a voler scavare con le mani nella memoria di un tempo che ha semplicemente conservato e non dimenticato gli ori di questa terra.

(comunicato stampa by Alessia Gira)

immagine camera da letto di appartamento su via pola, 5

 



 


NON TOLLERIAMO LA PORNOGRAFIA ,sia essa soft o hard; applicamo una politica molto severa in materia di condivisione di contenuti pornografici e impone alcune limitazioni alla pubblicazione di immagini di nudità. Allo stesso tempo, è nostra intenzione rispettare il diritto delle persone di condividere contenuti di importanza MERAMENTE ARTISTICA siano essi fotografie pari a una scultura simile al David di Michelangelo o di una madre che allatta al seno il figlio.

 Maggiori informazioni:standard-obbligatori-del-sito/

Contattaci